L’auto-monitoraggio della pressione arteriosa riduce l’ipertensione

Secondo una ricerca di Richard McManus, della University of Oxford, ricercatore sulla prevenzione delle malattie cardiovascolari con particolare attenzione alla misurazione della pressione arteriosa e alla gestione dell’ipertensione nell’assistenza primaria, la misurazione autonoma della pressione, con o senza telemonitoraggio, può portare a significative riduzioni della pressione sanguigna sistolica.

L’auto-monitoraggio della pressione arteriosa (BP) sembra ridurre la pressione arteriosa nell’ipertensione, ma restano importanti questioni riguardanti l’effettiva implementazione e quali gruppi possono trarre maggiori benefici. Questa meta-analisi dei dati dei singoli pazienti (IPD) è stata eseguita per comprendere meglio l’efficacia dell’autocontrollo della PA per abbassare la pressione arteriosa e controllare l’ipertensione.
 ( fonte http://journals.plos.org/plosmedicine/article?id=10.1371/journal.pmed.1002389) Continua a leggere →

Come si misura la pressione – guida ufficiale

Misurarsi la pressiona a casa quotidianamente non è complicato. Basta avere un apparacchio di automisurazione della pressione arteriosa dal costo variabile tra i 20 e i 45 euro, un po’ di tempo libero a disposizione e seguire qualche semplice regola per far si che i dati che sottoporremo al medico siano corretti.

A leggere bene le regole di un’automisurazione corretta si vede che una misurazione casalinga, se ben fatta, è più indicativa di una misurazione fatta dal medico o in farmacia.

Ecco la guida alla misurazione della pressione fornita dalla mia Usl. Continua a leggere →

Ritirati alcuni lotti amlodipina – farmaco per la cura dell’ipertensione

L’amlodipina è un principio attivo di indicazione specifica contro l’ipertensione, che si caratterizza per la lunga durata d’azione. In Italia il brevetto delfarmaco appartiene alla società farmaceutica Pfizer che lo commercializza come Norvasc amlodipina. Essendo scaduto da tempo il brevetto amlodipina è venduta anche come medicinale equivalente (generico), da numerose altre società farmaceutiche.

Una di queste società che commercializza l’amlodipina ha comunicato l’avvio della procedura di ritiro per alcuni lotti del suo prodotto che l’AIFA, Agenzia italiana del Farmaco ha prontamente diramato. Continua a leggere →

Utilizzo corretto del Diario della Pressione

Il diario della pressione è l’annotazione quotidiana delle misurazioni della pressione arteriosa, con media dei valori misurati, con il fine di avere una situazione a medio termine (20 giorni, un mese) della propria pressione.  TEnere un aggiornato e ben compilato diario della pressione è il primo passo da fare quando viene diagnosticata l’ipertensione.

Potete scaricare un foglio di calcolo da questo sito con cui poter tenere un diario ordinato, con calcolo automatico delle medie, segnalazione di errori di registrazione e allarme visivo dei valori fuori norma. Continua a leggere →

Lo scompenso cardiaco

[articolo pubblicato su La Nazione del 03/12/2017 di Federico Mereta]

QUANDO SI PARLA di epidemia, il pensiero corre subito a virus o batteri che ci attaccano. Ma nella medicina moderna esistono anche malattie in grado di creare veri e propri allarmi, per il numero di persone colpite e le tendenze future, che non sono legate a meccanismi infettivi. Una di queste è sicuramente la “malattia del cuore stanco”, meglio nota in termini scientifici come scompenso cardiaco. In questa situazione il cuore non riesce a pompare in modo soddisfacente il sangue nel resto dell’organismo. Oggi quasi un milione di persone in Italia deve fare i conti con questo problema e nel corso della vita una persona su cinque è a rischio di sviluppare scompenso cardiaco ed è più frequente che questa patologia si presenti in età avanzata, con un’incidenza progressivamente maggiore in relazione all’invecchiamento. Continua a leggere →